Riapertura Chiese Fase 2

Riapertura Chiese Fase 2

Riapertura Chiese è stata prevista nella Fase 2,

il 18 Maggio è entrato in vigore il Protocollo riapertura

Chiese predisposto dalla Conferenza Episcopale Italiana

e firmato ed approvato anche dal Governo.

Il progetto fotografico di reportage

“Priverno Storie di solidarietà ai tempi del Covid-19”

continua documentando e raccontando questo

momento storico, con una sessione dedicata

alla riapertura Chiese e la ripresa delle celebrazioni

con i fedeli.

Alcuni hanno detto che fosse troppo presto e

che si può pregare ovunque, anche questo è

vero, ma i fedeli hanno bisogno della vicinanza

della comunità religiosa e del supporto

spirituale dei sacerdoti, di cui hanno dovuto

fare a meno in questi giorni così difficili.

Tutto questo è stato necessario per questioni

di sicurezza ed è stato ritenuto oppurtuno,

appena la situazione dei contagi è stata

in forte miglioramento, di dare la

possibilità di questo riavvicinamento dei fedeli.

E’ stato bello vedere i loro occhi sorridere

sui visi coperti dalle mascherine!

Riapertura Chiese

Altro punto molto importante è stato quello

di riaprire, seppure ad un numero stretto di

parenti di un massimo di 15, la celebrazione

dei funerali.

In tanti, in troppi non hanno potuto farlo,

ma come già detto è stato un sacrificio

necessario per riuscire a superare la

fase critica di questa pandemia.

Nella galleria fotografica si possono vedere,

durante la celebrazione della Santa Messa,

la Cattedrale di Santa Maria Annunziata,

Chiesa Sant’Antonio Abate, Chiesa di San Nicola

e l’Abbazia di Fossanova a Priverno;

dove noi abbiamo il piacere di

realizzare spesso i nostri servizi fotografici.

Sin dai primi momenti dell’ emergenza

Coronavirus, sono stati prese delle precauzioni

e ad esempio sono state svuotate le

acquasantiere, ora nella Fase 2, secondo me

è davvero una foto iconica quella della

fedele che usa il gel disinfettante messo

nell’acquasantiera vuota.

Tutto presto si spera tornerà

alla normalità,

o meglio alla “nuova normalità”,

tanti gesti che facevano parte della

nostra vita forse andranno riconsiderati.

Ma come solo le foto hanno il potere di fare,

oltre i ricordi, ci saranno loro a farci

ricordare e a fare da documento storico

per il futuro.

Ci auguriamo di aver imparato molto

da questa esperienza e di farne tesoro.

Cogliamo l’occasione per rinnovare gli

auguri a Don Giovanni per i suoi

50 anni di sacerdozio, di cui 20 a

Priverno.

Nel frattempo il progetto fotografico di

reportage continua con la riapertura

delle attività e presto seguiranno altri scatti!

disinfettante al posto dell acqua santa don giovanni gallinari priverno don giovanni gallinari priverno don giovanni gallinari priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa e covid priverno chiesa santa maria priverno chiesa santa maria priverno chiesa santa maria priverno chiesa di sant'antonio priverno chiesa di sant'antonio priverno chiesa di sant'antonio priverno don titta chiesa di sant'antonio priverno chiesa di sant'antonio priverno riapertura Chiese riapertura Chiese abbazia fossanova Confessioni covid parroco fossanova Confessioni covid riapertura Chiese riapertura Chiese Abbazia di Fossanova Abbazia di Fossanova riapertura Chiese riapertura Chiese riapertura Chiese Abbazia di Fossanova riapertura Chiese riapertura Chiese Abbazia di Fossanova Abbazia di Fossanova Abbazia di Fossanova Abbazia di Fossanova riapertura Chiese riapertura Chiese Celebrazione delle Prime Comunioni riapertura Chiese Abbazia di Fossanova Abbazia di Fossanova riapertura Chiese

Continua a seguirci.

Stay tuned!

Richiedi subito informazioni sui nostri servizi