Ricevimenti di Nozze 2021 a quando la riapertura?!

Ricevimenti di Nozze 2021 a quando la riapertura?!

Ricevimenti di Nozze 2021 a quando la riapertura?! E’ una delle principali domande e preoccupazioni degli Sposi che già hanno dovuto posticipare, causa emergenza sanitaria Covid, il giorno del Matrimonio al 2021; anche di tutti i professionisti del Wedding.

In un mio precedente articolo ho scritto e cercato di rassicurare tutte le Future Spose, come faccio costantemente con le mie, che possiamo “fare tesoro” dell’esperienza dell’anno scorso, almeno c’è da sperare che le restrizioni non siano peggiori!

Inoltre quest’anno è iniziata la vaccinazione ed è aumentata le conoscenze del virus e i modi per combatterlo e sperare di sconfiggerlo!

Ricevimenti di Nozze 2021 a quando la riapertura?!

Un messaggio di speranza davvero positivo ci arriva da oltreoceano:

I ristoranti di New York City possono riprendere a mangiare al coperto dal 14 febbraio, mentre i ricevimenti di nozze fino a 150 persone saranno ammessi in tutto lo stato il mese prossimo. Il governatore democratico Andrew Cuomo, ha anche annunciato un piano Venerdì per consentire ricevimenti di nozze a partire dal 15 marzo a condizione che seguano alcune regole e restrizioni, limitandoli a non più di 150 ospiti“.

sposarsi a new york

foto dal web

Se la ripresa degli eventi è prevista in un Paese in una situazione peggiore del nostro è lecito sperare? La pubblicazione del

nuovo DPCM in Italia previsto i primi giorni di Marzo

I tempi della ripresa in USA coinciderebbero anche con la pubblicazione del nuovo DPCM in Italia. Un elemento che sta facendo tanto discutere è anche quello della possibilità di sottoporre gli ospiti al tampone. Per il momento, a parte qualche proposta, non abbiamo nulla di ufficiale. Per sapere se i ricevimenti di nozze 2021 a quando la riapertura bisognerà aspettare ancora.

Limite di 30 invitati

ordinanza del ministro della salute

Una delle atre preoccupazioni è l’eventuale limitazione del numero massimo di inviati, come disposto dal DPCM di ottobre 2020 con il limite a 30 ospiti massimo. In merito a questo si è espressa, per fare chiarezza, l’Avvocato Michela Tombolini, che ringraziamo sempre di cuore per il suo continuo e prezioso supporto:

“In merito a questa limitazione sono già intervenuta per ribadire che questo limite è di fatto “morto” insieme al provvedimento stesso che se non viene convertito in legge decade trascinando con sé tutte le disposizioni.

Non nego che potrebbe essere previsto un numero di ospiti massimo, come ha fatto il Governatore di New York, ma è tutto da vedere. Scorsa estate tra le limitazioni non abbiamo avuto un numero massimo di ospiti, è stato previsto ad ottobre sulla scia della fine dei matrimoni. Questo intervento del Governo fu deciso nell’ottica di non dare uno stop immediato ma di mettere un limite agli ultimi matrimoni della stagione che non potevano essere festeggiati all’aperto.

Facciamo un passo indietro:

nella scorsa stagione dei matrimoni abbiamo avuto regioni che hanno emanato delle linee guida ma la maggior parte di loro si è riportata a quelle della Conferenza delle Regioni. Tra queste linee guida, più volte sottoposte a modifiche, non c’è mai stato un limite di ospiti se non quello relativo alla capienza delle sale interne rapportato alle distanze che dovevano essere rispettate tra commensali e tra tavoli. Negli spazi aperti, per ovvi motivi, non vi erano limiti di capienza: le limitazioni erano meno restrittive.

Quindi a mio parere sarà più verosimile avere una limitazione come lo scorso anno.”

Ricevimenti di Nozze 2021 a quando la riapertura?!

Aspettiamo con ottimismo

Non ci resta che aspettare Marzo, che non è poi così lontano, è sperare per il meglio per le coppie di Futuri Sposi d’Italia e per tutti gli operatori del Wedding!

Il nostro Studio è sempre disponibile per consulenze e per organizzare insieme il vostro giorno più bello!

Richiedi subito informazioni sui nostri servizi

seguici su instagram
Seguici su Instagram
Sira bliss event and wedding planner