Rito della sabbia Video Matrimonio Serena e Angelo

Rito della sabbia Video Matrimonio Serena e Angelo

Il rito della sabbia

è stato scelto per la celebrazione del loro Matrimonio da Serena e Angelo, ( il rito della sabbia è tra i più gettonati

per la speciale bellezza della simbologia dei gesti che lo caratterizzano);

Il servizio del video di nozze  è iniziato proprio nel giardino della location scelta anche per il ricevimento,

al Ristorante Nanè a Pontinia, Latina.

Immersi nel verde gli invitati hanno aspettato la coppia, per prima è arrivato il futuro Sposo con un accompagnatore d’eccezione:

il loro bimbo Davide, che ha aperto la celebrazione del rito simbolico con una bella corsetta.

La luce molto piacevole ed il clima perfetto hanno dato spazio a giochi in controluce, intervallati a riprese della coppia di ballerini e del musicisti,

come caldamente si era raccomandata la futura Sposa di fare, lei non voleva perdere nulla di quel giorno,

e noi sapevamo quanto fosse importante!

Il rito è stato celebrato da una loro carissima amica,

ed anche una nostra cara conoscenza, è stato molto toccante .

In molti hanno voluto spendere alcune parole dedicate ai Sposi che erano già una famiglia.

Il rito delle sabbia, con sottofondo musicale è stato leggermente modificato: era stata aggiunta l’ampolla per il piccolo Davide,

che lo ha trovato molto divertente, come fosse un gioco nuovo da fare con mamma e papà.

Un’altra richiesta della coppia era di andare a fare gli esterni con delle balle di fieno,

è stata nostra cura andare alcuni giorni prima a trovare una location con un panorama di sfondo idoneo e stupendo per effettuare le riprese,

ci siamo assicurati anche che non togliessero le balle di fieno.

Con l’allegra famigliola di neo Sposini e il piccolo Davide, siamo tornati al banchetto per i festeggiamenti, guidati dalla simpatica animazione.

Happy end in piscina con tanti dolci e la splendida torta nuziale dove i sposi avevano fatto mettere un originalissimo top cake di tre supereroi!

Quì potrete vedere alcune foto del matrimonio

You must be logged in to post a comment.